Oggi visitiamo "Parco dei Cento Laghi"

Il Parco dei Cento Laghi si trova in un'area di grande interesse paesaggistico che, grazie alla evidente impronta glaciale, ricorda gli spettacolari ambienti alpini. Le zone più alte del Parco sono costellate da un numero particolarmente elevato di belle conche lacustri di origine glaciale, così come di altre morfologie che testimoniano quel tipo di morfogenesi. Di rilievo sono anche alcuni ambienti forestali (con suggestive fustaie di conifere e latifoglie) e gli ambienti montani a maggiore naturalità, quali rupi, brughiere d'altitudine, torbiere e pozze d'alpeggio.

Notevole è infine la presenza di specie floristiche rare e minacciate, in genere piante alpine relitte o specifiche degli ambienti ofiolitici.
Gli ambienti rupestri, le brughiere d' alta quota e la straordinaria varietà di paesaggi sono le attrattive del percorso di crinale, che coincide nel Parco con un tratto della G.E.A. (Grande Escursione Appenninica). Il percorso si mantiene a circa 1700 m e la cima più elevata è il Monte Sillara, che raggiunge 1861 m di quota. L'itinerario regala splendidi panorami sul Golfo di La Spezia, su tutta la catena appenninica e sulla pianura sottostante. Percorribile a piedi.
Nel territorio del Parco si contano 19 laghi, nascosti fra la Val Parma, la Val Cedra e la Val d'Enza, con diverse caratteristiche geologiche e biologiche. Gli itinerari attraversano silenziosi boschi di faggio e di abeti, praterie e pascoli soleggiati e toccano le sponde dei laghi.
Circondati da secolari castagneti e disposti lungo percorsi storici, a volte dominati da castelli, gli antichi borghi del Parco sono la testimonianza dell' intreccio fra storia e natura nell' area. Un tempo punti strategici per i traffici commerciali tra Parma la Lunigiana e la Liguria, all' interno racchiudono ville, case a torre e chiese da scoprire in un itinerario storico-culturale che collega le frazioni di Corniglio a quelle di Monchio delle Corti.
I due percorsi appena presentati, possono essere svolti a piedi, a cavallo o in mountain bike.
Tratto dal sito ufficiale della regione Emilia-Romagna -
Parco dei Cento Laghi

Benvenuti nella sezione "Informazioni turistiche", qui troverete tutte le indicazioni su:

  • Benessere
  • Comuni
  • Musei
  • Viaggi

e altre strutture in cui potrete trascorrere i vostri momenti di vacanza e relax.

Trovate sul menù a sinistra le regioni che sono state attivate